CONGRESSO NAZIONALE GIORNALISTI AGRO ALIMENTARI (UNAGA-FNSI) 10-14 OTTOBRE BARI

GruppoBari2013-1Mimmo Vita, giornalista professionista veneto, è stato confermato per il prossimo quadriennio alla presidenza dell’UNAGA. Lo affiancano come vice presidente il pugliese Roberto De Petro; il veneto Efrem Tassinato come tesoriere e il romagnolo Roberto Zalambani come segretario (consigliere nazionale Ordine dei Giornalisti).

Nella nuova “governance” dell’UNAGA, l’Unione che riunisce le Associazioni regionali ed interregionali di giornalismo agricolo ed ambientale, sono stati eletti (nella 4 giorni di Bari, terminata ieri) 3 dei 5 delegati Argalam, la struttura territoriale agro alimentare ed ambientale della macro regione Lazio Abruzzo e Molise.

Il pescarese Donato Fioriti, Presidente Argalam, viene confermato in consiglio nazionale, dove entra anche il delegato laziale Roberto Ambrogi. Nel collegio nazionale dei Revisori dei Conti ed in Commissione Statuto entra il pescarese Giacomo Cavuta.

“L’Abruzzo, unitamente a Lazio e Molise – spiega il Presidente Argalam Donato Fioriti – acquista un peso specifico importante nel gruppo nazionale di specializzazione agro alimentare ed ambientale e sarà in prima fila nazionale nelle sfide della Formazione, dei Pac e di Expò 2015, dove Unaga è Partner. Fondamentale per la nostra azione, il collega Vice Presidente Rino Giardiello, punto di riferimento televisivo e telematico, tanto di Argalam quanto di Unaga”.

GruppoBari2013-2

Il ministro delle Politiche Agricole Nunzia Di Girolamo ha sottolineato che “una valida comunicazione costituisce un patrimonio di cui non possiamo fare a meno, per le ripercussioni notevoli che ha non solo per le attività degli addetti ai lavoro ma per tutti i cittadini, dal momento che il comparto è, soprattutto oggi, al centro della vita di ciascuno di noi”.

Unaga è gruppo di specializzazione della Federazione Nazionale della Stampa, il cui presidente Giovanni Rossi ha seguito i lavori congressuali, portando il sostegno della FNSI. “In questo momento – ha spiegato Rossi – è importante avvicinare i colleghi al sindacato, viste le pressanti scadenze legate al nuovo contratto della categoria ed alla regolamentazione del lavoro autonomo, per realizzare l’obiettivo dell’equo compenso”.

“Formazione” è stata la parola più ripetuta negli interventi dei Presidenti delle ARGA, che hanno apprezzato il messaggio giunto dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Enzo Iacopino. “La grande sfida dell’Ordine dei Giornalisti – ha affermato Iacopino – è quella della formazione obbligatoria, che partirà nelle prossime settimane e che dovrà vedere i gruppi di specializzazione al nostro fianco nei settori di loro competenza”.

Nei prossimi mesi i giornalisti del settore saranno impegnati per trasmettere i contenuti della nuova PAC. Un ruolo su cui i professionisti italiani hanno fatto già molto, come ha riconosciuto nel suo videomessaggio di saluto il presidente della Commissione agricoltura dell’Unione Europea Paolo De Castro. “Il momento è decisivo per il sistema agricolo italiano – ha sottolineato De Castro – che, adeguandosi alla nuova PAC, riceverà un’iniezione di linfa ed importanti spinte di modernizzazione”.

Un altro tema che vedrà protagonisti i giornalisti di Unaga è quello dell’Expò 2015, dove verrà dibattuto il tema dell’alimentazione mondiale. “Non basterà il pianeta per alimentare in futuro tutti gli abitanti della terra”, ha ricordato Cosimo Lacirignola, segretario generale del CIHEAM, il Centre Internationale des Hautes Etudes pour l’agricolture Mediterranèenne, che nella sede IAM di Bari ha ospitato il congresso. Anche su questi temi Unaga si sta impegnando e proprio questa settimana avrà un incontro a Milano con i responsabili di Expò2015.

Nella foto d’apertura, il gruppo di Dirigenza Nazionale UNAGA-FNSI a Bari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...