PREMIO GIORNALISTICO PIETRO DI DONATO SULLA SICUREZZA IN AMBIENTE DI LAVORO

ULTIMI GIORNI PER PARTECIPARE, SINO AL 15 NOVEMBRE

Il PREMIO GIORNALISTICO, organizzato in collaborazione con INAIL Abruzzo, INAIL NAZIONALE, Ordine dei Giornalisti, ANCI NAZIONALE, ENEL SPA, ANMIL e CIA, è riservato al miglior articolo/inchiesta (carta, tv, radio ed internet) sul tema della sicurezza in ambiente di lavoro. Conta sul riconoscimento della MEDAGLIA conferita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I premi sono in denaro.

Gli aggiornamenti presentati alla Sala Stampa della Camera dei Deputati dall’Onerevole Maria Amato e dal Sindaco di Taranta riguardano lo spostamento al 15 novembre della data di presentazione dei lavori candidati al Premio e della cerimonia di premiazione al 26 novembre.

Pietro Di Donato, scrittore italo – americano di origini abruzzesi (a Taranta Peligna nacque la nonna), divenne famoso per il suo best seller “Cristo fra i muratori”, reso celebre tra l’altro per la sua versione cinematografica interpretata da Sam Wanamaker e Lea Padovani per la regia di Edward Dmytryk. Cristo fra i muratori è un romanzo di forte denuncia sociale. L’episodio intorno al quale ruota lo sviluppo della storia nel racconto e che, allo stesso tempo, influenzò fortemente la vita di Pietro Di Donato è la morte del padre in un cantiere di lavoro edile della America degli anni ’20 dovuta sostanzialmente alle inesistenti misure di sicurezza.

Il Premio Giornalistico, alla sua quinta edizione, si ripropone di far accrescere in tutti i settori la sensibilità nei confronti della sicurezza in ambiente di lavoro e di far mantenere alta l’attenzione dei cittadini su questo tema di drammatica attualità attraverso un’azione capillare e permanente di sensibilizzazione e di informazione e nello stesso tempo di far conoscere l’opera e l’impegno civile dello scrittore italo-americano Pietro Di Donato.

E’ confermata anche per questa Edizione una sezione speciale riservata alle produzioni giornalistiche nel settore della Agricoltura, a cura della CIA, e la presenza in occasione della cerimonia di Premiazione del Vicepresidente del CSM Giovanni Legnini.

In occasione dell’evento conclusivo rinviato al 26 novembre, sarà presentato il progetto di costruzione dell’archivio delle proposte raccolte nelle diverse edizioni. La Giuria del PREMIO GIORNALISTICO PIETRO DI DONATO è sempre composta da Fausto Bertinotti, già Presidente della Camera dei Deputati e Presidente di Giuria, da Tiziano Treu, già Senatore della Repubblica e già Ministro del Lavoro, da Enzo Jacopino, giornalista e Presidente dell’Ordine dei Giornalisti e da Lucia Annunziata, giornalista Direttore dell’Huffington Post ed è stata completata dall’inserimento del direttore dell’INAIL Abruzzo, Nicola Negri.

La segreteria organizzativa è a cura del Comune di Taranta Peligna (CH).

Per info e iscrizioni: http://www.premiopietrodidonato.it
MODULO_A_PDD_2016_REV.pdf
REG_PDD_2016_REV.pdf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...