TELEFONIA DA PESCARA E MONTESILVANO I CITTADINI LAMENTANO SERVIZI NON RICHIESTI E FATTURAZIONI ANOMALE

“Diversi cittadini- utenti si stanno rivolgendo alle nostre sedi, in particolare di Montesilvano (via Giolitti 7) e Pescara (v.le G. Marconi 354) per segnalare comportamenti anomali, per servizi non richiesti, e specificatamente per l’applicazione di fatturazioni ogni 4 settimane per le utenze di telefonia fissa, contravvenendo al provvedimento AGCOM che con delibera 121 del 25 marzo scorso ha escluso la possibilità della tariffazione inferiore al mese per l’utenza fissa”. Continua a leggere

Annunci

L’Associazione AlberghiAmo promuove il video di Montesilvano su Telelombardia

“Grazie  alla collaborazione  di tutti gli Associati di Alberghiamo, dopo aver commissionato il secondo video promozionale   di Montesilvano al regista Melizzi, in questi giorni è in programmazione sulla  rete televisiva  Telelombardia,   con cinque passaggi  giornalieri”. Continua a leggere

NASTRO D’ORO SPECIALE 2017 AGLI STABILIMENTI BALNEARI DA MOLTI LUSTRI A MISURA DI FAMIGLIA

NASTRO D’ORO SPECIALE 2017

SangroBeach_04.jpg

Assegnato a Circolo della Vela (PE) –Grand Hotel Adriatico (Montesilvano) e Sangro Beach (CH)

PESCARA – “Quest’anno, oltre al monitoraggio che, come di consuetudine, è ancora in corso, abbiamo assegnato un “Nastro D’Oro Speciale” agli operatori balneari che hanno dimostrato da molti lustri di utilizzare le buone pratiche di accoglienza e calmierazione dei prezzi a favore delle famiglie.”

images copia.jpeg images.jpeg

Così Donato Fioriti, presidente Ass. Consumatori “Contribuenti Abruzzo”.

La giuria di “Contribuenti Abruzzo”, Presieduta dal giornalista e docente ordinario dell’Università “G. D’Annunzio” Giacomo Cavuta, coadiuvato dal giornalista Rino Giardiello, direttore della ventennale rivista internazionale di fotografia “Nadir Magazine” e dalla giornalista Silvia Farnese, caporedattore di “AlterNewsPress”, ha assegnato i prestigiosi riconoscimenti allo stabilimento “Circolo della Vela” (Pescara Sud) di Benito Lemme, allo stabilimento del Grand Hotel Adriatico  (Montesilvano) della famiglia Zimei ed al Sangro Beach (Torino Di Sangro – CH) titolare Nino Di Fonso.

“Si tratta di riconoscimenti simbolici – spiega Fioriti – ma secondo noi di grande importanza per le famiglie-utenti che usufruiscono dei servizi di accoglienza, della cortesia e affabilità, nonché cosa fondamentale di questi tempi, di costi certi e “non fluttuanti” e bloccati, da parte di altrettante famiglie storiche di balneatori. Rappresentano il migliore biglietto da visita abruzzese per il turismo familiare. Chapeau!”

ContribuentiAbruzzo copia.jpg 4.cruc copia.jpg

GUARDIAGRELE/LADISLAO FESTIVAL-VINCONO I “VHSUPERNOVA”

LADISLAO FESTIVAL – IL GRUPPO MILANESE “VHSUPERNOVA” STACCA IL BIGLIETTO PER NEW YORK

vshupernova

vshupernova

STANDING OVATION PER L’ESIBIZIONE DI AMARA, OSPITE D’ONORE

Il Festival della Musica Italiana di New York rappresenta oggi il più grande evento del settore fuori da confini nazionali ed un formidabile interscambio culturale fra Stati Uniti e Italia.

Direttore artistico è Antonio Vandoni, Direttore Musicale ed artistico di RADIO ITALIA.

Continua a leggere

INVITO A MEDIA MEMORIAE – 9 SETTEMBRE 2017 TEATRO MARRUCINO – CHIETI

MEDIA MEMORIAE
Incontro nazionale dei cronisti di culture, storie e tradizioni
CHIETI – 9 SETTEMBRE 2017

E’ organizzato per l’edizione 2017 da ARGALAM–il gruppo di specializzazione territoriale agro alimentare ed ambientale per Lazio Abruzzo Molise, che fa capo a UNAGA- il gruppo nazionale di settore della F.N.S.I. (Federazione Nazionale della Stampa Italiana),con la collaborazione del Centro Studi “D. Spezioli”, con il Patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, della Regione Abruzzo, del Comune di Chieti e della Deputazione Teatrale del Teatro Marrucino. Continua a leggere

UN SEGNO BLU PER CHARLIE GARD. RICHIESTA ACCORATA AL SINDACO DI PESCARA, AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA E DELLA REGIONE

In campo per difendere la vita nascente. Anche il neonato gruppo del Popolo della Famiglia  di Pescara si schiera a favore di Charlie Gard, il bambino inglese che assieme ai genitori sta combattendo contro i giudici britannici e della corte europea per ottenere il diritto di essere curato nonostante la gravità della sua situazione.  Continua a leggere