A MONTESILVANO IL PEPERONCINO ALTO DUE METRI AUTORE DELL’INNESTO ECCEZIONALE L’INVENTORE VINCENZO TINA

Vincenzo-Tina-Peperoncino-2-metri.jpg
Vincenzo Tina, montesilvanese doc ed ex ispettore Asl di Pescara, è un eclettico signore che non lascia trascorrere il tempo invano. E’ impegnato, ad esempio, nel mondo dell’associazionismo consumeristico in qualità di dirigente della locale sezione di Contribuenti Montesilvano e durante la settimana assiste i concittadini nelle loro necessità.

La sua vera passione risiede però nell’interrogarsi sulle problematiche quotidiane e nel cercare di risolverle , attraverso invenzioni ad hoc. Tra queste : la bicicletta porta canoa, i vetri riflettenti per aumentare il percorso luce, antifurti manuali per le abitazioni, un segna tempo metereologico e tanto altro ancora.
Questa volta si è dilettato con un invenzione di carattere alimentare, che lui stesso spiega.
“Sono riuscito – afferma il dott. Vincenzo Tina – attraverso una serie di esperimenti ed innesti a dar vita ad un peperoncino rampicante , al momento alto due metri, che mi dà buon soddisfazioni. E’ piccante al punto giusto, forte come il nostro lazzaretto nostrano ed ha una grinta sudamericana, che somiglia a quello boliviano o cubano.”
Vincenzo Tina ha aperto una sorta di “cantiere del peperoncino” , che già gli dà ottime soddisfazioni, prima di presentarlo nelle kermesse ad hoc del settore, come ad esempio quella calabrese di Diamante!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...