IPOTESI DI AUMENTI IN BOLLETTA ENERGIA ELETTRICA

In riferimento alla notizia sui presunti aumenti nella bolletta elettrica relativi ai costi delle morosità non saldate, COME TRSP TELEVISIONE – ASS. CONSUMATORI CONTRIBUENTI ABRUZZO E ARGA LAZIO ABRUZZO MOLISE abbiamo richiesto informazioni in sede locale e nazionale e premettendo che vigileremo su questa situazione come ass. consumatori e che abbiamo posto in pre allarme un ns legale specializzato in materia (avv. Patrizia Pennese, del foro di Pescara) , abbiamo sentito telefonicamente funzionari e dirigenti interregionali Enel, nonché l’addetto stampa per il centro Italia Alessandro Di Tizio, che, in risposta,  ci ha inviato il seguente comunicato:

“ENEL Nel ribadire la propria estraneità alla vicenda, fa presente che nelle bollette attuali e in quelle dei prossimi mesi non risultano voci aggiuntive. Peraltro, in merito a questa vicenda, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) è intervenuta direttamente con un comunicato stampa per spiegare meglio che il provvedimento è esclusivamente finalizzato a reintegrare gli oneri di sistema a seguito del mancato versamento da parte di alcune imprese venditrici e non di altri clienti morosi. Il relativo impatto sulle bollette dei consumatori finali non è ancora stato quantificato da ARERA, ma in ogni caso l’Autorità ha precisato che sarà molto contenuto (all’incirca il 2% degli oneri di sistema, e non certo 35 euro)”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...