IL COMUNE DI PESCARA E L’INVIO DELLA TARI

FINALMENTE, DOPO ANNI, ARRIVATA IN TEMPO AI PESCARESI

“Qualche anno fa abbiamo dato vita ad un osservatorio su Pescara proprio per le difficoltà correlate all’invio in tempo utile della tari e quindi alle problematiche legate, tanto dal punto di vista pratico dei pagamenti, quanto dal punto di vista psicologico dello stresso che comporta. Dopo alcuni anni in cui l’invio della tassa comunale ha registrato notevoli ritardi, che abbiamo sottolineato pubblicamente, quest’anno appare esser filato liscio”.

Così Donato Fioriti, Presidente Ass. Consumatori “Contribuenti Abruzzo (CRUC Regione Abruzzo)

“Ritengo giusto- aggiunge Fioriti- che , come per il passato abbiamo denunciato le défaillance comunali, questa volta si debba dare atto al comune ed alla società che ha provveduto al recapito materiale dei bollettini, la sail post dell’imprenditore Nicola Scurti, di aver svolto un buon lavoro e, tra l’altro, ad impatto zero, visto anche l’uso delle bici elettriche”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...