MONTESILVANO – 47’ CAMPIONATO ITALIANO DI SCACCHI PER NON VEDENTI AL GRAND HOTEL ADRIATICO

MONTESILVANO – 47’ CAMPIONATO ITALIANO DI SCACCHI PER NON VEDENTI AL GRAND HOTEL ADRIATICO
BOLLINO ACCESSIBILE ASSEGNATO DALL’ASSOCIAZIONE DEI CONSUMATORI “CONTRIBUENTI ABRUZZO”

Si sta disputando a Montesilvano il 47° Campionato Italiano di Scacchi per i Non Vedenti. I migliori scacchisti ciechi ed ipovedenti d’Italia, dall’1 al 6 settembre, si stanno sfidando sulla scacchiera per il titolo di campione italiano. Si gioca presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (PE), sede consolidata di tanti importanti appuntamenti scacchistici e di tanti appuntamenti accessibili per varie disabilità. Per questa ragione, premiata dall’Associazione dei consumatori “Contribuenti Abruzzo” (CRUC Regione Abruzzo) con il bollino “Bianco” per l’accessibilità!

“Sono anni che monitoriamo diverse strutture alberghiere e ricettive abruzzesi , in ordine al loro grado di accessibilità, -spiega Donato Fioriti, presidente regionale di Contribuenti Abruzzo- ed il grand Hotel Adriatico di Montesilvano della famiglia Zimei, nel corso del periodo osservato di ben 5 anni, ha sempre mantenuto un modus operandi di eccellenza ed altamente accessibile pe varie forme di disabilità. In occasione di questo campionato italiano per non vedenti, abbiamo ritenuto di assegnare il “bollino bianco” ufficiale per l’accessibilità”

Il direttore del grand Hotel Adriatico Adriano Tocco, ringrazia a nome della proprietà Zimei e spiega: “Favorito del torneo – è il giovane Marco Casadei, tra le donne la favorita è la campionessa uscente Laura Scatà. Si gioca ogni giorno a partire dalle ore 15.30 e fino a venerdì 6 settembre, data in cui dopo l’ultimo turno di gioco sarà effettuata la premiazione finale dei migliori.

“Per l’ occasione -aggiunge – si è istituita anche la premiazione per la migliore partita, in memoria dello scacchista cieco Mario Vaccani da poco venuto a mancare. Ad arbitrare il campionato il duo trentino costituito da Italo Ginevrini (arbitro principale) e Cristina Rigo (arbitro collaboratore), due dei più conosciuti e stimati arbitri del panorama scacchistico nazionale”.

Il campionato è organizzato in collaborazione dall’ASCID (Associazione Scacchisti Ciechi ed Ipovedenti) e da Eventi Scacchi, dipartimento del tour operator nazionale Egotravel, con la direzione tecnica dell’organizzatore nazionale Francesco Lupo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...