30 SETTEMBRE H 18.00 GRAND HOTEL ADRIATICO – MONTESILVANO (PE)

SEMINARIO "ADR -FOCUS SULLA MEDIAZIONE IN ITALIA ED IN EUROPA”

Si terrà lunedì 30 settembre alle ore 18.00, presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (PE), il seminario “ADR -Focus sulla Mediazione in Italia ed in Europa”. Organizzato dall’associazione dei consumatori Contribuenti Abruzzo (CRUC Regione Abruzzo), in collaborazione con ACU Abruzzo (Associazione Consumatori ed Utenti), MFE Abruzzo (Movimento Federalista Abruzzo), Cime Abruzzo (Consiglio Italiano Movimento Europeo) ed il patrocinio nazionale Cipas (Centro italiano di Proposta ed Azione Sociale).

“Si tratta del terzo nostro incontro di questo tipo, in queso caso un seminario -spiega Donato Fioriti, Presidente “Contribuenti Abruzzo”- sulla mediazione, un metodo alternativo di risoluzione delle controversie, ancora poco conosciuto dai cittadini , tanto come opportunità lavorativa per giovani laureati quanto per risolvere in breve tempo controversie di carattere civile”.

“Avremo relatori di primissimo piano nazionale -prosegue Fioriti- dal prof. Raimondo Cagiano De Azevedo , docente emerito della Università degli Studi della Sapienza all’avvocato Marcello Pacifico , Presidente dell’Associazione Nazionale Forense, alla prof.ssa Damiana Guarascio (Comitato centrale Movimento Federalista Europeo). Interverranno, tra gli altri, come esperti del settore gli avvocati Patrizia Pennese e Giovanni Scudieri, e della società civile, quali l’avv. Luigi Di Corcia (ACU Abruzzo)ed il dott. Ernesto D’Onofrio (Contribuenti Abruzzo), “

“L’Italia – conclude Donato Fioriti ,Presidente di Contribuenti Abruzzo e Direttore di Media Conciliare Pescara – e’ il solo Paese dell’Unione ad aver adottato un modello di mediazione obbligatoria per diverse materie del contenzioso civile e commerciale nelle quali, ad esempio su Pescara, riscontriamo una buon 80% di soluzione positiva delle controversie. Per le mediazioni volontarie, la percentuale scende ovviamente moltissimo.
…………………………………………………………………….
"In una fredda giornata d’inverno un gruppo di porcospini si rifugia in una grotta e per proteggersi dal freddo si stringono vicini. Ben presto però sentono le spine reciproche e il dolore li costringe ad allontanarsi l’uno dall’altro. Quando poi il bisogno di riscaldarsi li porta di nuovo ad avvicinarsi si pungono di nuovo. Ripetono più volte questi tentativi , sballottati avanti e indietro tra due mali, finché non trovano quella moderata distanza reciproca che rappresenta la migliore posizione, quella giusta distanza che consente loro di scaldarsi e nello stesso tempo di non farsi male reciprocamente"

Arthur Schopenhauer.

Da meditare…..

0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...